Pin It

Gli operatori del Telefonoamico rispondono al numero fisso 081.194.638.43 o al numero 349.758.44.62 nei giorni: MARTEDI', MERCOLEDI' e GIOVEDI' dalle 16 alle 20

 

Servizio gratuito che si configura quale luogo sicuro e discreto nel
quale poter essere ascoltati, ottenere risposte o sostegno a quesiti e problemi personali, ed esprimere
liberamente le proprie opinioni, emozioni e sensazioni. Lo sportello non rappresenta non solo un
luogo dove ottenere consulenza alle proprie problematiche ma un punto di riferimento del territorio
dove poter dialogare e porre domande liberamente su qualsiasi tematica di carattere privato o
collettivo attinente al tema della “diversità”.

divercity
Attività di accoglienza, consulenza psicologica e legale gratuita

Orari sportello:

lunedì: 9 - 14
giovedì: dalle 13 - 18
 

 

 

 


 

 

 

I SERVIZI DI ASCOLTO ED ACCOGLIENZA DELL'ARCIGAY DI NAPOLI

"sono un uomo, nulla di umano ritengo a me estraneo" (Terenzio)

Molto spesso dalla comunità GLBT (acronimo che racchiude i termini gay, lesbica, bisessuale, transessuale), dalle famiglie, dalle scuole, dai cittadini, vengono istanze ed aspettative di confronto, aiuto, coscienza, socializzazione (o meglio, risocializzazione ad una società  pluralista). Dei servizi di ricezione adeguati ed un servizio di prima accoglienza sono gli strumenti migliori per garantire risposte utili, concrete, ma anche professionali, coscienti e approfondite al bisogno di una parte consistente della cittadinanza. Garantire aiuto, favorire l'evoluzione dell'accettazione del proprio orientamento e/o identità  sessuale, e migliorare l'integrazione sociale dei soggetti in ciascun contesto (famiglia, ufficio, scuola), il fine del servizio, finalizzato a offrire inoltre un catalizzatore sociale dei sentimenti e delle speranze di chi, non sempre, può esplicitarle tranquillamente e a rendere accessibile l'informazione alla salute attraverso canali più "garantisti" rispetto a quelli istituzionali, per vivere "qui ed ora" amore ed emozioni intesi come valori sociali oltre che diritti inalienabili di ciascun individuo e cittadino. Il corso, teso a formare operatori che traggano la maggiore esperienza umana possibile dal rapporto di aiuto o dal semplice dialogo con l'utente, per crescere insieme e per migliorare, insieme, la società  in cui viviamo.

La richiesta della popolazione napoletana e del territorio, di un servizio di telefono amico e di strutture di ricezione e prima accoglienza rivolte alla comunità GLBT già  da tempo dimostrano e lasciano presupporre che tale servizio sia indispensabile alla città . Parametro utile alla misurazione dell'integrazione sociale delle persone GLBT potrà  sollecitare ed indirizzare la rappresentanza politica delle esigenze dei soggetti. Per tali motivi Arcigay Napoli ha deciso di predisporre un piano di formazione per operatori ed operatrici dei servizi di ascolto e accoglienza e organizzerà  ulteriori momenti formativi nei mesi a venire, ponendosi come prioritario il potenziamento del servizio nel nostro territorio ad integrazione di servizi più ampi da istituire per la popolazione GLBT.


 

Pin It
f t g